May 19, 2017 / by Percorso Donna / Casa / No Comments

Come Tagliare le Angurie

Le angurie sono frutti particolarmente freschi e sicuramente apprezzati da molti.
Tagliare un anguria non è però semplice, in questa guida spieghiamo le diverse tecniche che è possibile utilizzare.

Se l’anguria non è troppo grande, è possibile realizzare delle fette ferticali.
Bisogna, per prima cosa, tagliare la parte superiore e la parte inferiore dell’anguria.
Una volta fatto questo, è possibile tagliare l’anguria a fette verticali seguendo le striature del frutto.

In alternativa, è possibile realizzare fette rotonde.
Anche in questo caso, come prima cosa, bisogna eliminare la parte superiore e la parte inferiore del frutto.
Una volta fatto questo, è possibile procedere al taglio lungo la sezione orizzontale.

Un’altra soluzione consiste nell’utilizzare un taglia anguria.
Si tratta di uno strumento che consente di tagliare l’anguria a fette in modo veloce.
Basta eliminare la parte superiore del frutto, appoggiare il taglia anguria alla superficie e spingere.
Per capire meglio il funzionamento è possibile vedere questa guida sul taglia anguria sul sito Coseperlacasa.net.

Se l’anguria è molto grande, è consigliabile tagliare il frutto a metà lungo l’altezza.
Dopo, è possibile realizzare delle fette verticali.

L’ultima soluzione è rappresentata dal tagliare l’anguria a cubetti.
Come prima cosa, bisogna tagliare l’anguria a fette.
Dalle fette bisogna poi ricavare dei listelli con uno spesso di due centimetri.
Infine, è possibile ricavare i cubetti dai listelli.

L’anguria può quindi essere tagliata in diversi modi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cerca

Categorie