April 14, 2020 / by Percorso Donna / Altro / No Comments

Come Insegnare ai Bambini l’Importanza del Denaro

Risulta essere opportuno insegnare al bambino l’importanza del denaro, del suo valore, e di conseguenza sull’uso di cui farne e del risparmio. Lo puoi fare a qualsiasi età loro hanno, ma è consigliabile iniziare dai primi anni di vita. Leggendo la giuda troverai alcuni consigli per come fare.

Puoi iniziare a parlare di soldi quando il bambino ha un’ età di circa 3-4 anni. Portarlo con te al mercato, o a fare la spesa, in modo che possa vedere come il denaro è indispensabile per avere qualcosa che serve, sia per la vita di tutti i giorni, o per un semplice giocattolo. In seguito cerca di fargli comprendere che il denaro, usato per acquistare cibo o giocattoli, è il frutto del tuo lavoro e del risparmio. Intorno ai 6 anni, al primo anno di scuola, puoi iniziare a dargli una piccola mancetta, in modo tale da responsabilizzarlo, e nello stesso tempo, puoi impostare con lui alcune regole per l’uso di cui farne.

Puoi scegliere la data del suo compleanno per dare a lui una somma superiore alla solita mancetta, per iniziare insieme, un discorso di risparmio accumulativo e cosi’ facendo darai a lui una responsabilità maggiore. Evita di punirlo sottraendogli il denaro che ha risparmiato, ma puniscilo togliendogli la paghetta della settimana a venire, in modo tale che cosi’ facendo apprenda l’importaza del bilancio personale.

Con il passare degli anni inizia a parlare di programmi finanziari a lungo termine, come ad esempio, risparmiare per l’ acquisto della moto o per la macchina, oppure per la retta dell’università. Incoraggialo a guadagnare da solo altri soldi, come ad esempio, con piccoli lavori domestici per te o per qualche vicino di casa. Nello stesso tempo, puoi iniziare a pensare, di aprire un conto corrente a suo nome.

Se ha tempo libero, dopo la scuola, puoi incoraggiarlo a iniziare un lavoro part-time e inizia a considerare la possibilità di concedergli una carta di credito, cercando di fargli capire come utilizzarla, senza che gravi sul tuo portafoglio ma solo dai soldi da lui risparmiati. Se invece la carta di credito servirà solo per i casi di emergenza, è bene specificarlo con regole ben precise.

Cerca

Categorie