August 28, 2019 / by Percorso Donna / Casa / No Comments

Come Fare un Antitarme Naturale

In ogni cambio di stagione bisogna fare anche il cambio di armadio: sei stanca di armarti ogni volta di naftalina e vorresti qualcosa più naturale, magari profumato e non puzzolente? Per fortuna esiste! Questi rimedi naturali sono molto efficaci e a conti fatti anche economici

Occorrente
1 limone, chiodi di garofano
Sacchettini, erbe varie
Legno di cedro, olio essenziale di lavanda e di legno di cedro, carta vetrata

In questa guida ti descriverò tre metodi efficaci e naturali, che non macchieranno i tessuti. Il primo é quello del limone. Prendi un bel limone, taglialo a metà e inserisci nella polpa 4 chiodi di garofano. Riponilo in una vecchia calza di nylon e mettilo in un punto strategico del tuo armadio (puoi anche appenderlo).

Recati dall’erborista e prendi delle foglie di tabacco, della lavanda secca, della corteccia di cedro. Se vuoi, fai seccare delle bucce di arancia. Ora, munisciti di sacchettini di stoffa o di garza e riempili con questo miscuglio (se vuoi, aggiungici qualche goccia di olio essenziale di lavanda e di cedro) e appendili nell’armadio. L’odore per le tarme é repellente e non si avvicineranno mai!

In alcuni supermercati vendono dei profumatori in legno di cedro (sono di varie forme): comprali e aggiungici alcune gocce di olio essenziale di lavanda e di legno di cedro con un batuffolo di cotone. Fai asciugare bene e appendili nell’armadio. Per ravvivarne la profumazione basta passarci la carta vetrata (lontano da vestiti per favore!) o rimettere l’olio essenziale.

Cerca

Categorie