May 7, 2017 / by Percorso Donna / Guide / No Comments

Come Realizzare Fiori di Carta

Tra le cose più belle della natura ci sono i fiori. Le persone li tengono in casa, nei vasi di cristallo, ma i fiori recisi, tanto delicati, sono destinati ad appassire tristemente fino a seccare. Una soluzione sono i fiori finti, ma se non vuoi comprarli questa guida può aiutarti a farli con le tue mani, facilmente.

In primo luogo occupati del gambo, prendi una cannuccia e ricoprila dei fazzoletti che avrai precedentemente fatto a pezzi (meglio se a strisce). La carta dovrà avvolgere circolarmente la cannuccia, completamente. Dopo passaci la colla, col pennello grande: spennella tutta la colla lungo la cannuccia, ricoprendo tutta la carta. Lascia asciugare. Appena asciutta la colla, metti della tempera verde in un recipiente e bagna il pennello piccolo: dovrà essere poco bagnato d’acqua e poi passato nel colore, o la colla si scioglierà. Fatto questo metti la cannuccia in verticale, cercando di appoggiarla il meno possibile per non rovinare il colore. Ripeti la cosa sull’altro lato della cannuccia, ma solo quando quello fresco si sarà asciugato.

Adesso prepara le corolle: con una matita disegna la forma che più ti piace: una margherita, una viola, una rosa. L’importante è che la sagoma sia ritagliabile e non troppo dettagliata. Fatto ciò ritaglia la forma con le forbici. Le forme possono essere anche particolari: spigolose come una stella alpina, di cinque petali come un garofano; l’importante è che abbiano pochi dettagli. Devono essere preferibilmente di misure diverse, magari una più grande e l’altra più piccola.

Una volta ritagliate le sagome e asciutto il colore della cannuccia, fa un foro con le forbici al centro del fiore: per farlo puoi aiutari disegnandolo con la matita e calcando anche un pò, come fosse un grande pistillo. Risulta essere molto imporatnte che il centro sia lo stesso per le corolle che devono andare sullo stesso stelo: deve essere centrato nello stesso punto. Bucata la corolla dei fiori sovrapponi le sagome di forme e colori diversi (metti quella più grande sotto quella più piccola, al massimo mettine tre), e fai passare il fermacampione attraverso il foro del pistillo. Fatto ciò finisci infilando il fermacampione nella cannuccia..e il gioco è fatto! Avrai un bellissimo mazzo di fiori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cerca

Categorie